admin

rss feed

Nuovi orizzonti per la Business Intelligence

Marzo 26, 2019 | By | Add a Comment

Logical Data Warehouse e virtualizzazione dei dati nuova frontiera della BI

Storicamente, un’infrastruttura di Business Intelligence (BI) era qualcosa di molto complesso dove erano presenti fonti di dati e normalizzazione degli stessi, processi ETLCubi OLAP e un Data Warehouse su un server fisico. La tecnologia è cresciuta molto, e gli scenari stanno cambiando a causa di due fattori particolari: il cloud e la virtualizzazione. Ma non è tutto. Le tendenze nella Business Intelligence parlano di altri fattori significativi che saranno importanti nei prossimi mesi.

Nuove tecnologie portano sempre a nuove possibilità. Nel caso della Business Intelligence, che ora tutti chiamano Analytics, stiamo vivendo una rivoluzione fondamentale. La tendenza si orienta verso uno scenario dove la maggior parte degli utenti aziendali avrà accesso a strumenti self-service per preparare i dati per l’analisi, senza dover passare necessariamente per l’IT. La maggior parte delle offerte indipendenti di preparazione dei dati self-service sarà estesa a piattaforme di analisi end-to-end o integrate come funzioni in Front-End già esistenti. Il rilevamento intelligente dei dati, su Hadoop, basato su ricerche semantiche, visivo e intelligente diventerà una forma unica di rilevamento dei dati di prossima generazione.

Secondo un recente studio di Gartner “Le organizzazioni stanno abbracciando l’analisi self-service e la Business Intelligence per offrire queste funzionalità agli utenti aziendali a tutti i livelli. Questa tendenza è così marcata che Gartner Inc. prevede che entro il 2019 la produzione analitica degli utenti commerciali con capacità self-service supererà quella degli scienziati professionisti”. In poche parole molto presto tutti saranno in grado di fare analisi sui dati senza dover essere particolarmente formati nella lavorazione degli stessi.

Articolo completo in Ingegnium-magazine.it